Armaleo

Umbria igt

Il reimpianto del nostro oliveto, necessario dopo la devastante gelata dell’inverno ‘85, ci permise di avere a disposizione una delle parti più vocate di tutti i nostri terreni. Decidemmo di impiantare su quel terreno un piccolo vigneto di Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc; nacque così la prima bottiglia di Armaleo, l’antico sistema di coltivazione della vite presente in Etruria.