Campo del Guardiano

Orvieto Classico Superiore

Dal più bell’appezzamento dei nostri vigneti, chiamato da generazioni di contadini “Campo del Guardiano”, nasce questa selezione di Orvieto Classico Superiore, che si affina per diversi mesi in bottiglie coricate in una cavità nel tufo sotto un bosco di castagni.
La complessità degli aromi e la freschezza del frutto restano intatti con il passare degli anni, dimostrando la sua sorprendente capacità di invecchiamento.

Vitigni

Procanico 50%
Grechetto 30%
Verdello, Drupeggio, Malvasia 20%

Note degustative

Il colore paglierino intenso con nitida nota verde; presenta il naso di notevole profondità e raffinatezza, ricercato e continuo; in bocca è setoso, la fibra si allunga sorretta da una struttura piena, vibrante e persistente.

Abbinamenti

Con piatti in cui non conta solo la forza ma anche la finezza, ricette della migliore tradizione umbra a base di carni bianche e pollame.